Le nostre birre

OFELIA…perché il nome Ofelia? Ofelia è un personaggio dell’Amleto di Shakespeare. Innamorata di Amleto, Ofelia è una figura tragica che non accetta compromessi, non sopporta di vivere in un mondo corrotto e grigio. Ofelia è un’anima pura, senza compromessi, proprio come vogliono essere le nostre birre.

Da subito capimmo che gli stili birrari tradizionali ci andavano stretti (o forse eravamo noi ad andare un po’ larghi a loro), che preferivamo darne un’interpretazione piuttosto che replicarli. Ecco perché le nostre produzioni sono difficili da catalogare in uno stile, si possono far risalire a qualche birra, ma ognuna ha una propria storia da raccontare, la nostra storia e la nostra idea di quella birra. I nostri gusti le nostre esperienze si riflettono in ogni referenza ed evolvono e si affinano con noi, come noi.
Ricerchiamo profumi e sapori che siano nel nostro bagaglio, lavorando su materie prime ricercate e dove possibile, locali e di stagione. Quindi cerchiamo l’equilibrio tra i vari ingredienti, in modo che la birra sia bilanciata, che i sapori si sentano ma non dominino in modo fastidioso, anche nel caso di ingredienti volutamente caratterizzanti. Se per un piatto la cosa importante è che sia invitante e doni piacevolezza, a maggior ragione una nostra birra deve essere facilmente bevibile e lasciare una piacevole sensazione in bocca. Ciononostante non sono produzioni industriali, quindi non possono essere per tutti: le nostre creature sono senza compromessi!

Per acquistarle on-line: BirraLife per Ofelia

 

2 thoughts on “Le nostre birre

  1. Marco says:

    Salve,
    Mi chiamo Marco. Sono un estimatore di birre da tutto il mondo. Solitamente prediligo le birre belghe/inglesi, ma devo dire che ho provato la birra “Piazza delle erbe” presso “Bamburger” di Vicenza e l’ho trovata di notevole livello.
    Complimenti!

  2. Alberto says:

    Sono passato tempo fa con degli amici direttamente in birrificio, dove abbiamo degustato numerose birre, preso dei simpatici gadget e soprattutto divertiti con delle persone disponibilissime e simpaticissime. La uill iu bai è eccezionale ma fra le IPA la migliore che hanno in produzione, a mio avviso, è la Amitabh! adoro le note di mango di quella birra e dalla varietà di birre ed esperimenti si vede che hanno la pazzia e la conoscenza giusta per fare faville! Spero che facciano anche delle birre lattacide!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>